Assicurazione

Assicurazione medico e bagaglio

MEDICO
Tutti i passeggeri sono coperti da una polizza assicurativa medico e bagaglio della Filo Diretto Amitour polizza n°6001003015/H il cui oggetto è: spese mediche massimali per Assicurato pari ad €600,00 in Italia, ad €5.000,00 in Europa e ad €5.000,00 nel Mondo verranno rimborsate le spese mediche sostenute durante il viaggio, conseguenti a malattia o infortunio verificatisi durante il periodo di validità della garanzia relativamente a: onorari medici, cure dentarie solo a seguito di infortunio e con il limite di €200,00, ricoveri ospedalieri, interventi chirurgici, medicinali prescritti da un medico. In caso di ricovero ospedaliero a seguito di infortunio o malattia indennizzabile a termini di polizza; la Centrale Operativa, su richiesta dell’Assicurato, provvederà al pagamento diretto delle spese mediche. Resta comunque a carico dell’Assicurato, che dovrà provvedere a pagarle direttamente sul posto, l’eventuale eccedenza ai massimali previsti in polizza e le relative franchigie. Per gli importi superiori a €1.000,00 l’Assicurato deve richiedere preventiva autorizzazione da parte della Centrale Operativa.

BAGAGLIO
l’assicurazione garantisce entro i massimali pari ad €750,00:

  • Il bagaglio dell’Assicurato contro i rischi di incendio, furto, scippo, rapina nonché smarrimento ed avarie da parte del vettore.
  • Entro i predetti massimali, ma comunque con il limite di €300,00 a persona, il rimborso delle spese per rifacimento/duplicazione del passaporto, della carta di identità e della patente di guida di autoveicoli e/o nautica in conseguenza degli eventi sopra descritti.
  • Entro i predetti massimali ma comunque con il limite di €300,00 a persona, il rimborso delle spese documentate per l’acquisto di indumenti di prima necessità, sostenute dall’Assicurato a seguito di furto totale del bagaglio o di consegna da parte del vettore dopo più di 12 ore dall’arrivo a destinazione dell’Assicurato stesso.

Come comportarsi in caso di necessità

ASSISTENZA PERSONE
In caso di necessità durante il viaggio/soggiorno l’Assicurato deve farsi dare gli estremi della polizza dal Capogruppo e contattare personalmente la Centrale Operativa in funzione 24 ore su 24 ai numeri: Telefono ++39/039/65546646-Telefax ++39/039/6057533 INDICANDO IL NUMERO DI POLIZZA 6001003015/H

Per le richieste di rimborso l’Assicurato deve indirizzare la sua corrispondenza a: AMI ASSISTANCE (Ufficio Sinistri) Centro Direzionale Colleoni – Via Paracelso14 – 20041 Agrate Brianza (MI). Per informazioni: Telefono 039-65546644 | Fax 039-6898545

DOCUMENTAZIONE DA INVIARE PER IL RIBORSO

A)
Spese mediche

  • La diagnosi medica che certifichi la patologia sofferta, in caso di ricovero copia della cartella clinica.
  • L’originale delle notule/fatture relative alle spese sostenute.
  • Prescrizione medica per l’eventuale acquisto di medicinali, con le ricevute originali dei medicinali acquistati.
  • Per gli importi superiori a € 1.000,00 la ricevuta di transazione eseguita in caso di pagamento tramite carta di credito o la ricevuta bancaria in caso di pagamento tramite bonifico bancario.

B) Bagaglio

  • Copia autentica della denuncia con il visto dell’Autorità di polizia del luogo dove si è verificato il fatto, riportante le circostanze del sinistro e l’elenco degli oggetti rubati, il loro valore e la data di acquisto.
  • Copia del reclamo presentato al vettore o all’albergatore eventualmente responsabile.
  • Fatture, scontrini dei beni acquistati o perduti (in mancanza elenco, data, luogo d’acquisto e il loro valore).
  • Giustificativi delle spese di rifacimento dei documenti di identità se sostenute.
  • Fatture di riparazione ovvero dichiarazione di irreparabilità dei beni danneggiati redatta su carta intestata da un concessionario o da uno specialista del settore.

Polizza facoltativa di annullamento

Al momento dell’iscrizione è possibile stipulare una polizza a copertura delle penalità di annullamento conseguentemente a malattia, infortunio involontario, imprevedibile e non preesistente al momento dell’iscrizione, comprovato da idonea documentazione che attesti l’impossibilità alla partecipazione al viaggio (sono escluse malattie mentali, nervose neuropsichiatriche e psicosomatiche) – franchigia del 25% circa. Il partecipante dovrà versare l’intera quota all’Agenzia o al T.O. e rivalersi interamente sulla Compagnia Assicuratrice.

VALORE DELLA POLIZZA IN PERCENTUALE SUL COSTO DEL VIAGGIO (incluso spese di gestione pratica) = 7 %
La polizza di annullamento potrà essere stipulata non oltre il 15° giorno prima della partenza
e deve essere sempre contestuale all’ iscrizione.